6^ Biennale dei Giovani Fotografi Italiani-Hui Wang- Siamo massa

Gli individui sono l’atomo primario della società, un’evidenza che è alla base del mio processo creativo. L’interazione degli individui nella società è fonte di reazioni e stati d’animo, dalla gioia alla rabbia, al senso d’impotenza, al dolore e così via. Ad ognuno di essi corrisponde un’espressione del viso, ed è quella che ho cercato di cogliere fra la gente, soprattutto quella del quartiere dove vivo, la vecchia area spagnola di Napoli. Persone di tutti i generi, artisti di strada, barbieri, indiani gestori di supermercati, meccanici, immigrati clandestini, di cui ho realizzato otto ritratti ciascuno, di altrettanti stati d’animo, che ho successivamente sovrapposto. Durante il processo di creazione di “Siamo massa” è nata poi l’idea di realizzare un nuovo progetto, “Dopo dieci anni”, il cui obiettivo sarà registrare i cambiamenti a distanza di tempo, osservando i mutamenti del sé e l’espressione delle proprie emozioni. Spero in questo modo di trasformare queste miniature della vita in una capsula temporale della memoria, per salvare le loro emozioni e i loro cambiamenti, che sono unici. Se non c’è massa, non c’è niente.

22 settembre – 11 novembre 2018

@ Centro Italiano della Fotografia d’Autore  http://www.centrofotografia.org/mostre/galleria/40/447

Una risposta a “6^ Biennale dei Giovani Fotografi Italiani-Hui Wang- Siamo massa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *